blikk
logo
kidszone punkt
infothek forum galerie sitemap

anfang zurück weiter ans ende eine ebene nach oben
 

WeDo & L2 (41-47/47)

 
 

Impressioni-Impressionen

 

Montag, 24. August 2015

Zuletzt geändert:
Dienstag, 29. September 2015

Kein Kommentar

 

18 (1)18 (3)18 (4)18 (5)18 (6)18 (7)18 (8)18 (9)18 (11)

 
 

Costruiamo storie - Wir bauen Geschichten auf

 

Elena Leida

Mittwoch, 12. August 2015

Kein Kommentar

 

Da sempre i bambini amano costruire personaggi coi mattoncini LEGO e inventare storie attorno ad essi; per questo quando ho scoperto le potenzialità del software LEGO Education WeDo, l’ho sperimentato all’interno di una didattica integrata di L1 e L2.

Grazie a questo software, i bambini costruiscono un personaggio, inventano una storia attorno ad esso e infine ne programmano suoni e movimenti. La storia viene inizialmente sviluppata e scritta in tedesco; poi, sotto la supervisione dell’insegnante di seconda lingua, gli alunni scrivono brevi frasi e dialoghi in L2 e decidono come mettere in scena le storie inventate.

Ecco uno dei risultati ottenuti dai bambini della scuola primaria di San Martino/Reinswald della Val Sarentino.

rtmp://fms.blikk.it/vod_forum:::mp4:robots/wedo/uploads/media/video_55cb53b3d49dc.mp4:::./forums/robots/wedo/uploads/media/video_55cb53b3d49dc.jpg

 
 

Fase 1

 

Elena Leida

Mittwoch, 12. August 2015

Kein Kommentar

 

Ma procediamo con ordine.

Il primo incontro con la pluriclasse 4./5. di San Martino/Reinswald avviene durante l’ultima settimana di lezione prima delle vacanze di Natale. I bambini, 16 in tutto, entrano in aula computer e trovano 8 postazioni pronte: per ognuna, un set LEGO Education WeDo e un PC acceso.

Dopo una breve introduzione, i bambini cominciano a sperimentare il software.

Blikk1

Hanno a disposizione semplici istruzioni e grazie ad esse costruiscono velocemente uno dei personaggi proposti e ne programmano il movimento base.

 rtmp://fms.blikk.it/vod_forum:::mp4:robots/wedo/uploads/media/video_55cb576d50c55.mp4:::./forums/robots/wedo/uploads/media/video_55cb576d50c55.jpg

 
 

Fase 2

 

Elena Leida

Mittwoch, 12. August 2015

Zuletzt geändert:
Donnerstag, 13. August 2015

Kein Kommentar

 

Basta pochissima pratica: i bambini lavorano in coppie, programmano con un’incredibile abilità i propri personaggi e cominciano a sperimentare nuovi suoni e movimenti.

Il passo successivo è la ricerca di uno sfondo adeguato all’azione programmata. I bambini scelgono l’immagine più adatta e si ingegnano per raggiungere un buon risultato finale, sperimentando il concetto di prospettiva. 

Blikk2

Non solo impegno e concentrazione, il lavoro dei bambini è accompagnato anche da divertimento e risate. 

rtmp://fms.blikk.it/vod_forum:::mp4:robots/wedo/uploads/media/video_55cb49979fb00.mp4:::./forums/robots/wedo/uploads/media/video_55cb49979fb00.jpg

 
 

Fase 3

 

Elena Leida

Mittwoch, 12. August 2015

Kein Kommentar

 

E’ tempo di dedicarsi alla lingua! Dopo essersi divisi in coppie o in piccoli gruppi, i bambini scelgono uno o più protagonisti attorno ai quali inventare la propria storia. Gli alunni decidono fin dall’inizio come vogliono realizzarla: possono creare un breve monologo, girare un video, allestire un piccolo pezzo teatrale.

La storia, inizialmente sviluppata in tedesco, viene poi riadattata all’italiano: insieme all’insegnante di seconda lingua, i bambini scrivono semplici frasi e dialoghi, aiutandosi con un vocabolario on-line per la ricerca delle parole non conosciute.

rtmp://fms.blikk.it/vod_forum:::mp4:robots/wedo/uploads/media/video_55cb48216c6d6.mp4:::./forums/robots/wedo/uploads/media/video_55cb48216c6d6.jpg

 
 

Fase 4

 

Elena Leida

Mittwoch, 12. August 2015

Kein Kommentar

 

Aiutati dalle insegnanti di Italiano e di Arte e Immagine, i bambini dividono la propria storia in diverse scene: per ognuna di esse viene creato un allestimento o scelto uno sfondo e vengono programmati suoni e movimenti del personaggio LEGO.

I bambini si dividono tra loro i vari compiti. L’aula computer si trasforma in un vero e proprio laboratorio: nessuno è fermo, tutti hanno un compito da portare a termine e lo fanno con gioia e impegno, aiutandosi l’un l’altro.

Blikk3

 
 

Fase 5

 

Elena Leida

Mittwoch, 12. August 2015

Kein Kommentar

 

Ogni gruppo ha costruito e programmato con suoni e movimenti i propri personaggi. I dialoghi sono stati scritti e gli allestimenti scenici preparati: è tempo di presentare il proprio lavoro a compagni e genitori!

Ogni gruppo mette in scena il proprio racconto: c’è chi mostra un video, chi racconta la propria storia sottoforma di monologo e chi ha creato un piccolo spettacolo teatrale.

Blikk4

zum seitenanfang
 
punkt
seitenbereich schließen

Deutsch

Anmeldung